Tromba d'aria sulla costa adriatica

Alberi, pali dell'energia elettrica e della telefonia abbattuti, luminarie cadute e strutture scoperchiate. E' il bilancio della tromba d'aria mista a pioggia che si è abbattuta nel primo pomeriggio in numerosi comuni del Salento. Particolarmente colpita la fascia costiera adriatica e l'entroterra. A Martano il fortunale ha abbattuto la copertura della tensostruttura in Largo Primo Maggio, danni al verde pubblico e privato. I danni secondo il sindaco Fabio Tarantino , si aggirano circa su circa 100 mila euro. Danni si registrano anche a Zollino e nelle marine di Melendugno. Il vortice si é abbattuto cogliendo di sorpresa i bagnanti sulle spiagge. A San Foca sono cadute le luminarie in onore della Festa per la Madonna del Mare.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Torchiarolo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...